Future Gate: come arrivare preparati al futuro

Future Gate, un progetto il growITup e Impascool

icon Future Gate: come arrivare preparati al futuro

Un viaggio alla scoperta delle tecnologie che stanno cambiando il mondo e il nostro modo di vivere, tra intelligenza artificiale, robotica, stampa 3D, blockchain, biotecnologie e nanotecnologie insieme a Cristina Pozzi, Founder e Ceo di Impactscool, che da anni indaga l’etica, il potenziale e soprattutto l’impatto delle tecnologie esponenziali sulle persone e la società.

Future Gate è il percorso di growITup, Cariplo Factory e Impactscool dedicato a studenti e young professional che vogliono mettersi in gioco con creatività e spirito critico ed arrivare preparati al futuro!

Il percorso è gratuito ed articolato in 6 incontri. Le persone che seguiranno 4 dei 6 incontri riceveranno un diploma di partecipazione.

14 novembre – Accelerazione esponenziale e impatti sociali

Durante l’incontro comprenderemo cosa siano le tecnologie esponenziali e perché sia importante comprendere la portata dei cambiamenti a cui si accompagnano. Introdurremo il concetto di esponenziale con qualche esempio e cercheremo di capire come mai sia così difficile per noi stimare correttamente una crescita che si comporta in questo modo. Vedremo poi insieme applicazioni di tecnologie come l’intelligenza artificiale, la robotica, la stampa 3D, la blockchain, le biotecnologie e le nanotecnologie nei più disparati settori: industria, alimentazione, agricoltura, salute e molto altro. I cambiamenti non riguarderanno solo le aziende ma anche le istituzioni e le persone. Sicurezza, privacy, rapporti sociali: con Cristina Pozzi, proveremo a riflettere sui possibili impatti sociali ed etici che ci aspettano nelle nostre vite e nella società nei prossimi anni.

5 dicembre – Automazione industriale e nuove forme di produzione

In questo incontro parleremo di tecnologie come l’intelligenza artificiale, la robotica e la stampa 3D e delle loro applicazioni nel mondo del lavoro. Quali sono i lavori che verranno sostituiti da nuove tecniche e nuovi processi? Quali sono le competenze su cui puntare per affrontare il passaggio? Quali le forme di supporto sociale necessarie?

16 gennaio – Blockchain: cosa c’è oltre alle criptovalute

Si parla moltissimo di questa giovanissima tecnologia. Ma quali sono le reali applicazioni presenti e future? Quali le criticità e i passi da compiere per abilitarne la diffusione? Discuteremo e vedremo insieme di cosa si tratta, come funziona e proveremo a immaginare il potenziale dirompente delle Blockchain.

6 febbraio – Disrupting humans: nuove tecnologie e salute

Gran parte delle nuove tecnologie e delle scoperte della ricerca scientifica si concentrano sulla salute e sul tentativo di migliorarla. Quelle stesse tecnologie che possono cambiare la nostra società e il nostro lavoro possono essere messe al servizio della salute e il nostro atteggiamento cambia radicalmente quando le consideriamo per le loro applicazioni in questi ambiti. Quali sono le nuove frontiere che vedremo nei prossimi anni? Quali i dilemmi etici di fronte a cui ci pongono?

6 marzo – Future Thinking I

Come si pensa al futuro? Perché dovrebbe servici di un metodo per farlo? Nell’incontro scopriremo cosa significhi approcciare il futuro come scienza e quali siano le applicazioni utili che possiamo utilizzare.Impareremo a osservare il presente per costruire scenari futuri e vere e proprie previsioni con metodi collaborativi e creativi per il future thinking.

3 aprile – Future Thinking II

Immergiamoci in possibili futuri e proviamo a immaginare i loro possibili “abitanti”: è un esercizio utilissimo per prendere decisioni di business o di vita oggi, che siano davvero mirate a raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati. L’esercizio che faremo insieme mira a comprendere le necessità e i bisogni che avremo nel futuro e ad anticiparli provando a immaginare di conseguenza nuovi prodotti e servizi capaci di soddisfarli.

 

Per ulteriori informazioni sugli eventi, leggi il Comunicato Stampa di Future Gate: come arrivare preparati al futuro.